parto a domicilio

Il parto è un evento centrale nella vita di una donna, un’esperienza che unisce la coppia. Il parto è un momento determinante per la vita del bambino che sta per nascere, poichè sarà l'imprinting per la sua personalità; il modo in cui verrà al mondo lo accompagnerà sempre.

Il parto in casa, oggi, non è un ritorno al passato ma una scelta sicura e consapevole per la donna e per il bambino. Essere nel proprio ambiente, conoscerne suoni, colori, odori, poter avere la propria intimità, la presenza ed il supporto del proprio compagno, delle ostetriche che trasmettano fiducia e sicurezza, sono elementi che favoriscono un buon parto. La donna è la protagonista insieme al suo partner, può riscoprire la sua forza interiore, le sue capacità e potenzialità di donna e madre. Scelgono insieme ciò che è meglio per la mamma e per il loro bambino.

Partorire in casa oggi si può!!

Oggi il parto in casa è sicuro quanto, se non più, del parto in ospedale: gli studi scientifici più accreditati confermano che il parto in casa programmato, selezionato e assistito da ostetriche preparate è sicuro quanto il parto in ospedale, per una donna sana con un bambino in buona salute, e RACCOMANDANO di partorire in casa, a tutte le donne che hanno una gravidanza fisiologica.

Per le coppie che sono indirizzate verso questa scelta è previsto un incontro informativo per chiarirne le modalità di assistenza, dubbi e paure. Per poter instaurare un giusto rapporto di fiducia e per valutare costantemente il benessere di mamma e bambino, l'ostetrica prende in carico la coppia a partire dal concepimento e quando non è possibile, almeno entro la 32^ settimana di epoca gestazionale.

Nell'assistenza al parto a domicilio siamo in 2 ostetriche proprio per garantire una miglior assistenza ed una maggiore sicurezza. Mi avvalgo dell'esperienza pluridecennale della veterana ostetrica Mileva Operoso con i suoi 50 anni di carriera. 

Ci rifacciamo alle Linee Guida sul parto in casa dell'Associazione Nascere in Casa.

Regione Puglia: Permettere ad ogni donna di scegliere liberamente come e dove partorire

FIRMA LA PETIZIONE AFFINCHÈ:
- Negli ospedali pugliesi vengano attivati percorsi che garantiscano il rispetto della dignità della donna e della naturalità dell'evento
- si ottenga un riconoscimento normativo e sociale al parto a domicilio inserendolo nel servizio sanitario pubblico e prevedendo un giusto rimborso per chi si rivolge a libero-professionisti
- tutte le famiglie, aldilà delle proprie possibilità economiche, abbiano diritto di scelta
- venga promossa una corretta informazione circa i benefici e la fattibilità del parto vaginale dopo cesareo e venga garantita un'adeguata assistenza con modalità rispettose della naturalità.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now